Iscriviti alla newsletter e riceverai notifiche sui nuovi post

TORTA PERCOCHE E PANNA

Rieccomi qui amici carissimi...
con l'ennesima golosità tutta pannosa 
ma con un gusto particolarmente delicato e fresco
come solo la frutta sa esprimere...
a me piace tutta la frutta in genere e il modo 
migliore di consumarla è sicuramente preferire quella di stagione
questa torta l'ho preparata 1 mese fa circa...
nel periodo in cui i banchi della frutta abbondavano
di solari e succose pesche ....e qui ho scelto le dolci 
e profumate "percoche" ....mmhhh...le adoro....!
specialmente tagliate a pezzi in un freddo bicchiere di ottimo vino...
sono eccezionali...buonissime...credetemi....!!
Dunque ritornando alla torta.....
ho voluto come base un classico panettone
una classica crema diplomatica e tanta ma tanta panna....! 



Ingredienti per la base
8 uova
300 g. di zucchero
300 g. di farina 00
125 ml. di latte
70 ml. di olio di semi di mais
16 g. di lievito per dolci
la scorza grattata di 1 limone
Per la crema diplomatica
3 rossi d'uova
6 cucchiai di zucchero
3 cucchiai rasi di amido 
500 ml di latte
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
500 ml di panna
2 pesche 
20 biscottini per la decorazione




Preparazione
Sbatti le uova con lo zucchero fino a che diventi una crema spumosa e chiara
aggiungi a filo il latte e l'olio, e la scorza di limone
Setaccia la farina con il lievito e mescola alle uova delicatamente senza farle smontare
versa il 
composto nella teglia da 26-28 cm.
imburrata e spolverata di farina
inforna già a caldo a 170°C per 1 ora
senza aprire lo sportello.




Metti a scaldare il latte con la vaniglia
mescola bene i tuorli con lo zucchero 
unisci l'amido e infine il latte,
 sempre mescolando metti sul fuoco dolce fino a che si addensi.
Trasferisci la crema in una ciotola copri con la pellicola e lascia freddare.
Sbuccia e taglia a pezzetti le pesche, irrorale con il succo di limone 
e 1 cucchiaio di zucchero.
Monta la panna e mescolane una metà con la crema pasticcera.




Dividi il panettone in 3 dischi
bagna con uno sciroppo di acqua zucchero e rum
stendi la crema tra uno strato e l'altro e la frutta sgocciolata
ricopri la torta con la restante panna montata



4 commenti:

  1. Buona e bella proprio come piacciono a me! Complimenti...

    RispondiElimina
  2. bella e buona! Mi piace molto quella tonalità di azzurro :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Daniela, in effetti la torta era destinata ad un maschietto....!!

      Elimina

Vi ringrazio tantissimo per essere passati ,se lasciate la vostra traccia con un commento ne sarò felice..!!