Le ricette per ogni evento... - Ideato da Antonietta Ronghi -

Cerca nel blog

Torta White Rose Cake


Eccola finalmente ...!
La mia torta dedicata a me e a tutte le mamme...!!
Aspettavo il momento della fioritura delle rose...
ma haimè le mie belle grandi rose rosa del 
giardino della casa al mare,
non sono riuscita nemmeno a vederle.
Mi sono accontentata delle piccole rose rosse 
della piantina sul mio terrazzo
ho comprato l'acqua di rose
e mi son data da fare per contribuire al
divertente contest di RECAKE
ormai famoso... hehehe...!
Della ricetta originale ho variato pochissimo 
alcuni ingredienti li avevo già in frigo
e dovevo usarli.
Bè che dire questa torta è uno sballo...
profumatissima e delicatissimamente speciale...!

Ringrazio le amiche blogger di Re Cake
per aver scelto questa favolosa ricetta...!!





Ingredienti 
225 g. di farina 00 addizionata di lievito
1cucchiaino di sale
6 albumi
225 g. di burro morbido
225 g. di zucchero semolato
60 g. di yogurt con pezzi di fragola
60 ml di latte
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
2 cucchiai di acqua di rose
250 g. di mascarpone
200 g. di panna da montare
50 g. di zucchero a velo 
6 piccole rose rosse non trattate
10 fragole 

Preparazione
Lavate asciugate le fragole
e tagliatele a pezzetti. 
Imburrate e infarinate uno stampo da 24 cm.
In una ciotola mescolate la farina setacciata con il sale.
In un'altra montate leggermente gli albumi.
Con il mixer montate il burro ammorbidito con i 225 g. di zucchero,
fino a rendere una crema spumosa e chiara,
unite lo yogurt, il latte 1 cucchiaio di acqua di rose e la vaniglia.
A questo punto unite alternando la farina e gli albumi,
Staccate delicatamente i petali di 2 roselline lavate e sgocciolate
e mescolateli al composto.
Versate nello stampo , prelevate una metà della quantità di fragole 
spolveratele di farina usando un colino e 
aggiungetele al composto nello stampo.
Infornate a 180°C
per 45"
Dopo la cottura mettete a freddare il dolce





Preparate il frosting montando la panna con un cucchiaio di zucchero a velo,
mescolate il mascarpone con il restante zucchero a velo 
e 1 cucchiaio di acqua di rose
 unite alla panna mescolando il tutto delicatamente.
Tagliate la torta in due dischi 
farcite con la crema alla panna 
e le fragole rimaste a pezzetti.





Per ottenere l'aspetto morbido e
in movimento come delle bianche nuvole
ho usato il dorso di un cucchiaio
pigiando leggermente e tirando su.




Con questa ricetta partecipo all'8° contest di
Re Cake del mese di maggio


  
Per restare in tema della festa della mamma 
vi lascio questa bellissima poesia della mia amica Rosaria

CHILL'AMMORE

Vulesse nata vota chill'ammore
ca me scetava sempe ogni matina !
Dicennome " Buongiorno core mio" !
e cu nu vaso, faceva spuntà 'o sole !
Vulesse nata vota chill'ammore,
ca m'astrigneva forte 'ngopp'o core,
e me faceva vedè belle tutt'e cose
ca mò pe mè nun tenano culore !
Vulesse nata vota, chill'ammore,
ca me diceva sempe, ogni mumento,
"Attiento'a vita, ca nun è sempe rose,
ce stanno pure 'e spine malamente !"
Ma chist'ammore, mò n'esiste chiù,
'o sento sulo dint'a fantasia,
pecchè era l'ammore 'e mamma mia !

                         Rosaria Cerino


Nessun commento:

Posta un commento

Vi ringrazio tantissimo per essere passati ,se lasciate la vostra traccia con un commento ne sarò felice..!!

Se ti piace la mia cucina, lascia il tuo segno....con un clic...!!

Visualizzazioni totali