Le ricette per ogni evento... - Ideato da Antonietta Ronghi -

Cerca nel blog

PASTA FROLLA


La pasta frolla è la più diffusa delle paste usate in cucina
si chiama frolla, forse perchè ci guadagna ad essere lasciata 
riposare in frigo avvolta  per qualche ora,prima di essere infornata.

Esiste la pasta frolla grassa , e la pasta frolla magra, e la pasta frolla lievitata.
La prima estremamente friabile,  si compone di  farina e burro
in proporzione di due ad uno e l'aggiunta di 1 uovo ogni 1/2 kg di farina.
La magra invece esige 2 uova in proporzione con il burro  e farina di tre ad uno
e l'aggiunta di poca acqua e seconda del tipo di farina. 

DOSI PER LE  VARIE PASTA FROLLA

Pasta frolla grassa salata : 500 g. di farina- 250 g. di burro- 1 uovo-10 g. di sale.

Pasta frolla grassa dolce : 500 g. di farina - 250 g. di burro - 1 uovo - 150 o 250 g. di zucchero a seconda del grado di dolcezza che si richiede.

Pasta frolla magra salata : 500 g. di farina - 2 uova - 150 g. di olio - 10 g. di sale.

Pasta frolla magra dolce : 500 g. di farina - 2 uova - 150 g. di olio - 150 g. di  zucchero.

Pasta frolla lievitata : si aggiunge una bustina di lievito  alle dosi di cui sopra.








http://gliassaggiditonia.blogspot.it/2012/06/pasta-frolla.html

2 commenti:

  1. Sapevo che ci fossero vari tipi di frolla...ma grassa e magra no...non si finisce mai di imparare!!! Grazie,Pina*_*

    RispondiElimina
  2. Anche io non conoscevo i vari tipi di frolla. Grazie.Ciao!

    RispondiElimina

Vi ringrazio tantissimo per essere passati ,se lasciate la vostra traccia con un commento ne sarò felice..!!

Se ti piace la mia cucina, lascia il tuo segno....con un clic...!!

Visualizzazioni totali