Le ricette per ogni evento... - Ideato da Antonietta Ronghi -

Cerca nel blog

La parigina con scarole e mozzarella

La pizza....la regina di casa mia, 
in tutte le versioni colori e sapori...
Questa volta ho rivisitato una delle versioni più succulenti di pizza,
la Parigina , con il suo ripieno di prosciutto e mozzarella qui la ricetta 
e la croccantezza della sfoglia,
accosta i palati più fini.
Dunque in questa nuova veste , ho cambiato qualche ingrediente
ho inserito le verdure e preparato
 la finta  pasta sfoglia che adoro,
con la ricetta di Adriano, del blog  Profumo di lievito
in quanto è  pratica e buonissima... infatti per averne sempre pronta all'occorrenza,,
 ne preparo doppia dose e la congelo, comodo no?
E ora via, alla ricetta....!



Ecco quanto occorre...! 
500 gr. di pasta per pizza (qui la ricetta )
per la finta pasta sfoglia
300 gr. di farina 00
300 gr di formaggio spalmabile
180 gr. di burro
3 gr di sale
Per il ripieno
500 gr di scarole
50 gr di olive nere
10 capperi 
1 spicchio d'aglio
250 gr. di mozzarella
1 tuorlo




Preparazione della finta sfoglia :
Metti la farina setacciata in una ciotola 
unisci il sale il formaggio e il burro a pezzetti,
con le dita o con una forchetta mescola gli ingredienti
fino ad ottenere un impasto fatto di briciole,
avvolgi in un sacchetto per alimenti e compatta cercando di 
formare un rettangolo, riponi in frigo per almeno 2 ore,
Con il matterello stendi il rettangolo di pasta poi 
dai una piega a tre
  e riponi di nuovo in frigo.
Ripeti questa operazione per altre due volte, e 
vedrai che la pasta diventerà liscia e setosa.
Per il ripieno
Lava le scarole e lasciale sgocciolare.
In una casseruola fai soffriggere lo spicchio d'aglio nell'olio,
unisci i capperi e le olive, elimina l'aglio e versa le scarole 
e un pizzico di sale, fai cuocere per circa 15 " o fino a che si inteneriscono .
Stendi la pasta lievitata nella teglia copri con le scarole 
e la mozzarella, stendi la pasta sfoglia e ricopri tutto,
pizzica la pasta tutto intorno per sigillare bene il ripieno .
Spennella  con il tuorlo d'uovo serve ad 
 avere più croccantezza e doratura.
Inforna a 200° per 20"





9 commenti:

  1. un ripieno favoloso con la scarola viene benissimo, un ottima torta salata anche per la pasta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Gunter detto da un esperto come te mi gratifica molto...!!

      Elimina
  2. Che bontà! Ottima ricetta :)
    Complimenti per il blog e gli ottimi consigli! Sono una nuova iscritta :)

    RispondiElimina
  3. Grazieeeee e benvenuta Maddalena, sono felice della tua venuta tra le mie righe , a presto dunque...!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Antonietta e piacere di conoscerti :-) Grazie x essere passata dal mio blog, ho ricambiato con grande entusiasmo <3
    A presto e felice giornata <3

    RispondiElimina
  5. Complimenti Antonietta, è perfetta... tanto gustosa e invitante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie...speedy , in effetti giusto il tempo per la foto ed è sparita...!!

      Elimina

Vi ringrazio tantissimo per essere passati ,se lasciate la vostra traccia con un commento ne sarò felice..!!

Se ti piace la mia cucina, lascia il tuo segno....con un clic...!!

Visualizzazioni totali