Iscriviti alla newsletter e riceverai notifiche sui nuovi post

Racconti di Grano Chirico "La nostra Pastiera"

Il 1 Marzo 2016 nella Scuola di Cucina e pasticceria " DOLCE e SALATO "
di Maddaloni (CE)
si è svolta la 1° edizione di " La Nostra Pastiera Racconti di Grano "
un evento dedicato al dolce principe della pasticceria napoletana tipico 
del periodo pasquale da molti anni, ma che oggi per la sua bontà
è di uso comune tutto l'anno . 
Il risultato di una ottima pastiera si ottiene con 
ingredienti di qualità, dalle uova che devono essere fresche ,alla ricotta 
che può essere di vaccina o preferibilmente di pecora ,con gli aromi come la cannella, 
la vaniglia, l'arancia candita la buccia di limone l'acqua di millefiori e 
sopratutto il fior d'arancio, fondamentale è il grano e qui la Chirico la fa da sovrano ...
è l'azienda leader del grano fin dal 1895 quando Luciano Chirico 
proprietario di terreni nell' Agro Caleno (CE) avviò la produzione di farine 
con un piccolo mulino ad acqua :
La svolta arriva poi nel 1973 con l'idea del grano cotto in latta,
e dal 2008 è la pronipote Annamaria Chirico insieme 
al figlio Mario ad occuparsi dell'azienda garantendo la qualità dei suoi prodotti.









L'evento è stato organizzato da Mario Palma amministratore unico della Chirico,
insieme agli Chef Giuseppe D'Addio e Aniello Di Caprio titolari della scuola di cucina.



Per l'occasione si sono riuniti grandi e giovani pasticcieri , ognuno ha realizzato in "live" 
la propria ricetta raccontando le proprie esperienze con il grano....
tra questi anche il Campione del Mondo di Pasticceria 2016 Antonio Capuano,
 esperto di concorsi di livello nazionale ed internazionale collabora come docente 
in diverse scuole del settore



Antonio ha portato la sua testimonianza e spiegato la difficoltà che comporta 
un concorso di pasticceria " i dolci da concorso sono di un lavoro estremo,
per ottenere dei risultati si punta sulla qualità delle materie prime e sui dettagli,
e si fatica un pò a metterli in vetrina per i costi che ciò comporta....!"



Tra gli executive pastierandi ha particolarmente brillato Annamaria Chirico  
con la sua simpatia e cortesia ha presentato la sua pastiera tradizionale 
con la ricetta originale della sua famiglia, specificando, quanto sia importante 
conservare le tradizioni ma altrettanto sperimentare con l'innovazione...


"con racconti di grano portiamo idee per tutti spaziando dal dolce al salato ,
ovvero da colazione a cena" 
infatti si spazia dalla pastiera al cioccolato, alla pastiera con prosciutto e pecorino,
e poi dolci rustici e dolci soft, e dolci al cucchiaio ,tutte le ricette di Annamaria 
si trovano sul sito Chirico  




A coordinare l'evento Luciano Pignataro giornalista enogastronomico del Mattino  
e Antonella D'Avanzo giornalista e food writer
che hanno accompagnato e accolto le testimonianze dei Pasticcieri

Un maestro unico della pastiera da diversi anni è 
Sabatino Sirica pasticciere della S.S. Calcio Napoli
di S. Giorgio a Cremano
con la sua pastiera tradizionale dice....
" Il punto forte è dato dalle materie prime di qualità e naturali."
e ovviamente l'esperienza ...!




Mario Di Costanzo con la sua pastiera con ricotta di pecora 
e tutti ingredienti di qualità









tra i giovani pasticcieri Pasquale Tucci con la pastiera 
che realizza con la ricetta della nonna..
quindi rigorosamente tradizionale...





Anna Chiavazzo di "Il Giardino di Ginevra"
Casapulla (CE)
con la sua Pastiera rustica al vino di Casavecchia un vino Dop,
" L'idea di questa ricetta nasce dal ricordo che ho di mio nonno 
di quando lo guardavo inzuppare il pane nel vino rosso..! "
Con questo dolce ha vinto il 1° premio ad un concorso nel nord Italia




Alcune pastiere pronte per essere infornate








La Pastiera a cioccolato di Annamaria Chirico

Pastiera rustica con grano prosciutto e pecorino di Annamaria Chirico

Ciambella grano e cioccolato di Annamaria Chirico

Cheese cake light di Annamaria Chirico


I pasticcieri partecipanti
Sabatino Sirica, Pasticceria Sirica, S.Giorgio a Cremano (NA)
Anna Chiavazzo, Pasticceria Il Giardino di Ginevra, Casapulla (CE)
Giuseppe Mascolo, Pasticceria Mascolo, Visciano (CE)
 Raffaele Di Donato, Pasticceria Cappiello, Santa M. Capua Vetere
Mario Di Costanzo, Pasticceria Di Costanzo, Napoli
Pasquale Della Ventura, Lombardi Pasticcerie, Maddaloni (CE)
 Guido Sparaco, Pasticceria Sparaco, Castel Morrone (CE)
Giuseppe Monti, Pasticceria Vecchio Mulino, Caivano (NA)
Antonio Angora,Pasticceria Caldarelli Dolce e Salato, Mercato S. Severino (SA)
 Pietro Sparago, Pasticceria Re di Dolci, Castel Morrone (CE)
Salvatore Tortora, Pasticceria Leopoldo dal 1940, Napoli
 Pasquale Tucci, Pasticceria Lisa, Secondigliano Napoli
Silvano Amen, Pasticceria Coco's, Comiziano (NA)
Antonio Celentano, Pasticceria Andrea e Gianni, Vico Equense (NA)
Ciro Di Gesto,Pasticceria Pina, Napoli
 Salvatore Santacroce, Pasticceria Arco Adriano, S.M.Capua Vetere (NA)
Alessandro Izzo, Pasticceria Nobile, Castellammare di Stabia (NA)
Biagio Martinelli, Pasticceria I Gemelli, Villa di Briano (CE)
Michele Sparono, Pasticceria Sparono, Caiazzo (CE)


Ringrazio gli organizzatori,tutti i pasticcieri partecipanti,
la scuola Dolce e Salato
la Chirico per il gentile omaggio
 la giornalista Antonella D'Avanzo per l'invito
per la squisita e allegra serata  ....!!
Buona Pastiera a tutti..!!




1 commento:

  1. un gran bel reportage, quante pastiera mi ricordo che la mia nonna la faceva sempre

    RispondiElimina

Vi ringrazio tantissimo per essere passati ,se lasciate la vostra traccia con un commento ne sarò felice..!!