Iscriviti alla newsletter e riceverai notifiche sui nuovi post

Confettura di uva fragola

C'è sempre da imparare nella vita non v'è dubbio, ho scoperto ora di possedere una pianta che in Europa è quasi vietata.....sshhhh....non ditelo in giro lo sto dicendo sottovoce.....!!


Ebbene la mia Uva Americana ovvero nota come Uva Fragola
 si può coltivare solo come consumo da tavola e familiare,in realtà 
con un limite di estensione stabilito dalla legge, vi si può ricavare il distillato ma non il vino,
infatti in commercio non si trova vino di uva fragola bensì Bevanda a base di uva fragola.
Ora che ci penso non dovrò più lamentarmi di possedere solo una piccola pianta,
avrò un modesto raccolto ma sicuramente è legale....ha..ha..ha
e comunque posso ben ricavare delle belle scorpacciate di questo dolce frutto profumato !
Ecco quest'anno è stato piuttosto abbondante il raccolto, ho 
potuto farne diverso uso come per esempio la confettura che oltre ad
essere un ottima conserva per l'inverno, è un'idea regalo per le occasioni.!




1 kg. di uva fragola
500 g. di zucchero
1/2 limone
1 mela annurca
PROCEDIMENTO
Lavate bene l'uva e separate i chicchi dai grappoli,
 metterli in una pentola  sul fuoco
 per dieci minuti poi passate nel passaverdure.
Raccogliete la purea di uva nella casseruola, unire lo zucchero la mela grattugiata e il succo di limone mettete sul fuoco a fiamma media per 1 ora, provate la densità giusta, versandone qualche  goccia  su un piattino se inclinando il piattino non cade , è perfetta !
Versate il composto ancora caldo
 nei vasetti puliti e sterilizzati
chiudete ermeticamente e capovolgete
il vasetto per 5"in modo da creare il sottovuoto.
La confettura si può gustare 24 ore dopo.

Con questa confettura di Uva Fragola  ho realizzato
questa crostata per la ricetta vedi Qui



1 commento:

Vi ringrazio tantissimo per essere passati ,se lasciate la vostra traccia con un commento ne sarò felice..!!