Le ricette per ogni evento... - Ideato da Antonietta Ronghi -

Cerca nel blog

" VIVA VIVA IL CARNEVALE

Chi non conosce una delle più belle poesie di 
Gabriele D' Annunzio......?

Carnevale vecchio e pazzo
s'è venduto il materasso
per comprare pane e vino
tarallucci e cotechino.
E mangiando a crepapelle
una montagna di frittelle
gli è cresciuto un gran pancione
che somiglia a un gran pallone.
Beve e beve e all'improvviso
gli diventa rosso il viso,
poi gli scoppia anche la pancia
mentre ancora mangia mangia...
Così muore Carnevale
e gli fanno il funerale
dalla polvere era nato
ed in polvere è ritornato.


Ciambelle di patate... ( qui )
chiacchiere.... ( qui )
churros... ( qui )
sanguinaccio.... ( qui )




6 commenti:

  1. Meraviglia! :D Poesia e dolcetti, cara Tonia! Un'allegria unica! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Carnevale è d'obbligo divertirsi....!! ciao Ely

      Elimina
  2. L'anno questa poesia l'ho ripassata con mio figlio. Quante cose buone hai preparato!!! Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bello ripassare con i figli...ed ancora più bello ricordarlo quando poi sono grandi...!!

      Elimina
  3. HAha non me la ricordavo questa poesia! Eh si che l'aveva fatta a scuola!!! Io ci sto dando di crostoli alla grande! Che buoni!!!

    E' partito un nuovo GIVEAWAY! Vinci un paio d'occhiali e 2 buoni da 30 dollari!
    Ti aspetto da me!!! Un bacione!

    RispondiElimina
  4. Che divertente la poesia...e che bontà i dolci:)

    RispondiElimina

Vi ringrazio tantissimo per essere passati ,se lasciate la vostra traccia con un commento ne sarò felice..!!

Se ti piace la mia cucina, lascia il tuo segno....con un clic...!!

Visualizzazioni totali