Iscriviti alla newsletter e riceverai notifiche sui nuovi post

LINGUINE CON LE TELLINE

Questa mattina andando per la via del corso 
mi sono fermata a guardare il chiosco della pescheria....
vi assicuro che era proprio un bel vedere !!
se avessi avuto a portata di mano la fotocamera 
sarebbero nate delle vere opere d'arte...tra cozze,vongole, capesante,cannolicchi e telline...
tutti i molluschi con le loro" cornette " protese verso il cielo....
Ebbene ....ho pensato poverine....cercano la loro casa...!!!
ma ormai erano lì per far felice i palati.....!!!
e allora haimè....ho sacrificato le più piccoline...!!
non senza una preghierina di ringraziamento per quanto ci ha donato la natura..!!!






INGREDIENTI
500g. di telline fresche
300 g. di linguine di Gragnano
1 spicchio d'aglio
prezzemolo
peperoncino
zenzero fresco



Scolare e lavare bene le telline.
 Lavare e asciugare il prezzemolo,privare lo spicchio d'aglio del suo germoglio
e tritare insieme ad un pezzetto di zenzero
(ho aggiunto lo zenzero per dare una nota di freschezza )
Mettere a bollire l'acqua con il sale per la pasta


 Scaldare 2 cucchiai d'olio aggiungere il trito,e il peperoncino
per evitare che bruci e diventi poco digeribile
io aggiungo mezzo mestolo dell'acqua per la pasta 
appena si asciuga versare le telline, salare poco.
Tenere la fiamma alta,appena le telline saranno aperte spegnere.



Cuocere la pasta al dente,scolare e
mantecare con le telline aggiungendo ancora prezzemolo fresco 
ed un filo d'olio extravergine




1 commento:

Vi ringrazio tantissimo per essere passati ,se lasciate la vostra traccia con un commento ne sarò felice..!!